La Storia

PRIMI CONTATTI TELEPATICI CON AGARTHA E SANAT KUMARA

2003- 2004

AGARTHA SHAMBHALA ELDORADO CHIAMANO L’UMANITA’ RISVEGLIATA

17 AUDIOREGISTRAZIONI

CON 118 CANALIZZAZIONI

DI MARIA LAURA VERDI

 CANALIZZAZIONE AUDIOREGISTRATA 1

26 agosto 2003 – 1 settembre 2003

 

 Primo incontro telepatico con le

Entità della Terra Cava

26 agosto 2003

Agartha: descrizione di paesaggi, dei suoi abitanti e

della loro vita.

Compiti di Brion, Sé Superiore di Maria Laura

Corpi Sottili e loro Evoluzione

Chiedo alle mie Guide il permesso, l’aiuto per poter comunicare con le Entità che vivono nella Terra Cava.

Ascoltaci, ascoltaci Laura, sei pronta per ricevere i nostri messaggi, da tanto tempo Noi ti ascoltiamo, da tanto tempo notiamo la tua crescita. Sei stata seguita e aiutata anche da Noi, hai cominciato in sordina ed eccoti ora una bella fiammella pronta a portare Luce all’esterno, quell’esterno che a Noi, adesso, non è possibile visitare. Con voi comunichiamo, con voi stiamo continuamente in contatto, ma il nostro mondo è qui all’interno; viviamo nello stesso Pianeta ma sapessi come è bella anche la parte dentro, come è bella e splendente. Sì, esiste un Sole, un Sole che però è molto diverso dal vostro, è un Sole blu il nostro, illumina tutto di un colore blu bellissimo. I paesaggi del nostro Pianeta sono molto singolari rispetto ai vostri, anche qui abbiamo montagne, anche qui pianure, anche qui abbiamo fiumi, città, villaggi e tanti popoli ma tutti siamo uniti dall’Amore per Dio e per il nostro Pianeta.

Un tempo vivevamo in superficie, tanti milioni di anni fa, poi una catastrofe ci ha spinto all’interno e da quel momento… lì è il nostro posto.

Siamo molto evoluti dal punto di vista spirituale, anche voi siete in procinto di entrare in una dimensione più alta, Noi già comunichiamo con tanti di voi e continuamente le nostre voci arrivano telepaticamente alle vostre menti.

Chi comincia a sentire le nostre voci è pronto, è pronto per fare il salto e Noi saremo lì con le nostre Energie a dare una grossa mano.

L’Energia della Terra è potente, noi viviamo nell’Energia della Terra e sempre perennemente in contatto con il nostro Dio.

Preghiamo, meditiamo e vi mandiamo Amore incessantemente, lavoriamo sì, produciamo anche Noi le nostre attività per vivere ma non c’è assolutamente bisogno di faticare per sopravvivere qui, Madre Terra ci offre ogni frutto ogni cosa che ai nostri organismi più sottili, più evoluti, serve.

La Natura è prodiga di beni perché Noi viviamo in Lei e rispettiamo le Sue leggi, quando anche l’Umanità della superficie avrà capito questo… non più morte per fame, non più malattie, non più epidemie, non più uragani, diluvi, devastazioni, tutte le Leggi della Natura verranno conosciute e le forze della Natura coopereranno con voi per il bene comune.

Molti di voi sono pronti per fare il salto, moltissimi in questi ultimi tempi stanno aprendo gli occhi, grazie a voi che siete partiti, grazie a chi vi ha preceduto.

Ora anche a te il compito di fare da pioniere nella tua zona, hai edificato un buon ponte, hai costruito un’Antenna profonda e dritta verso il Cielo, da lì parte la tua Energia, da lì partono tutti gli influssi positivi che tante Anime cominceranno a sentire, alcune sono già arrivate ed entreranno a far parte della nostra Famiglia.

Laura, hai bisogno di tanta conoscenza, hai bisogno di potenziare le tue capacità, di crescere intellettualmente, il tuo cervello ancora funziona molto poco; ti aiuteremo a sviluppare queste capacità, vedrai che il cervello comincerà ad aprirsi, comincerà a lavorare sempre più sotto l’Energia divina, abbi fede, tu rimani con Noi in contatto con o senza registratore tu ci sentirai basta che ci chiami, continua a vederci come hai fatto la prima volta.

Sì abbiamo occhi splendidi, neri, brillanti e una pelle olivastra ma splendente come la Luna, siamo ricoperti da vesti chiare, bianche e azzurre dovuto al Sole che continuamente ci illumina.

E’ un Sole potente, è un Sole forte anche se non giallo come il vostro, qui tutta la vita continua tranquillamente.

Sentiamo le vostre grida di dolore, sentiamo i ruggiti dei vostri cannoni e Noi preghiamo affinché i vostri cuori si calmino, affinché le vostre menti vengano finalmente imbrigliate dall’Amore. Ascoltateci, affidatevi a Noi, vuoi un contatto ancora più diretto?

Sì, sì, (risponde Laura).

Accoccolati a terra e con le mani a terra sentirai le nostre vibrazioni, stiamo in contatto telepatico e ti invieremo tutto il nostro Amore e la nostra potenzialità. Non temere, vedrai, vedrai che con il nostro aiuto tutte le cose procederanno magnificamente.

Hai bisogno di aiuto, in Terra, in Cielo ovunque, è lungo e difficile il Sentiero del Guerriero Spirituale, tu sei arrivata a buon punto lo sai.

Non temere, cara, non hai un maestro fisico davanti a te ma tante guide amorevoli che ti stanno seguendo e poi c’è Brion, il tuo bellissimo Corpo di Luce Blu, è il tuo Dio luminoso che ti sta aprendo tanti orizzonti.

Stai calma, continua a lavorare, continua a dedicare la tua opera al Grande Piano Divino, ti accorgerai che tutti i tuoi sforzi verranno ricompensati a piene mani.

Puoi spegnere il registratore e rimanere in contatto con Noi se vuoi… Ciao.

Ascoltaci, ora, puoi sentirci, hai avuto proprio ora alcune correnti energetiche che sono entrate lentissimamente dentro i tuoi corpi, con l’aiuto del tuo Dio e delle tue Guide sei stata notevolmente curata.

Abbiamo lavorato sul Corpo Blu (Corpo Causale) abbiamo potenziato questo tuo colore predominante, il Corpo Blu è il Corpo Spirituale che riesce a mettere ordine in tutte le parti fisiche, astrali e mentali.

Luce, Laura cerca di rilassarti, di affidarti a Noi, il tuo Corpo Blu è ormai pronto ad agire, sa cosa deve fare Lui ti porterà avanti e ti darà tutte le potenzialità che ti mancano per poter lavorare con Dio.

Brion è la tua Divinità costituita, manifesta( Sé Superiore-Io Sono), sì la tua Anima collabora con Lui, siete ormai armonizzati, il corpo fisico è sempre l’ultimo a manifestare questa unione, però sa che stai già sentendo questa Alleanza di forze celesti.

Cosa farai domani? Cosa farai nel tuo prossimo futuro ti chiedi. Sappi che dovrai lavorare intensamente con questa tua potenzialità, sappi che Dio si aspetta tanto lavoro da te in cambio di Amore e dedizione da parte di Brion e di tutte le tue Entità Celesti. Non devi mai temere, non devi mai pensare di non riuscire a farcela, di non arrivare a fare ciò che vuoi, Brion può arrivare a Dio perché è una parte importante di Dio che si è manifestata lì nel tuo corpo… Ancora non senti, ancora non riesci a capire, eppure la tua medianità è cresciuta, la tua forza guaritrice è aumentata e questo è solo un piccolo passo! Brion sa vedere nel passato, sa vedere nel futuro, ti sa trasportare nel mondo dell’aldilà se è questo che vuoi e quando lo farai questo passo, abbandonati a Lui, invocaLo chiamaLo, Lui riuscirà a portarti nel Mondo delle Anime. Alzerà le vibrazioni dei due corpi Eterico e Astrale, il corpo fisico rimarrà fermo, steso tranquillo sul divano e tu… con una nuova Coscienza e con nuova Energia riuscirai  a cambiare densità. Uscirai dalla tua stanza e vedrai altri colori, altri mondi, ciò ti sarà permesso perché ora devi lavorare su altri piani con altre Energie, consapevole di questa forza e di questa unione con il tuo Sè Superiore Spirituale.

Sì, le tue conoscenze verranno ampliate, quando dici tu, quando? Abbi pazienza, vedrai che piano piano ti si apriranno nuovi mondi, nuovi saperi, Brion è pronto ad agire.

Sì c’era Sai Baba oggi lì con te, quel Baba che credi di non amare più, quel Baba che senti così lontano… non credere è sempre lì vicino a te che ti aiuta e ti solleva anche se sei sempre così triste; non permettere a questa tristezza di dilaniarti, apri il tuo cuore, ascolta le nostre voci, dai più affidamento alle tue capacità, parlaci continuamente. Noi faremo crescere le tue vibrazioni lo sai.

Non allontanarci siamo qui per te, non preoccuparti il tuo corpo starà meglio, piano piano.

Prima i Corpi Sottili, prima il Corpo Spirituale di Brion poi tutto arriverà al corpo fisico. Cara…correnti divine sono in azione sono ripartite dopo tempo e tempo di torpore, da oggi tutti i giorni ti sottoporrai alle nostre cure, alle cure delle tue Guide, di Baba che sempre ti ama. Ciao.

Grazie.

30 agosto 2003

Buco energetico e potenti vortici sotto l’Oceano Atlantico

Aiutare il Pianeta allineandosi con Madre Terra

 

Cara siamo qui, abbiamo aspettato il tuo contatto, ti ringraziamo per essere tornata a parlare con Noi. Sì le nostre voci ti provengono telepaticamente dalla Terra Cava, non importa il nostro nome, sappi solo che viviamo da milioni di anni in contatto con voi e vi aiutiamo e mai come in questo momento siamo con voi collegati.

Aspettati Laura nuovi contatti, aspettati di più, lezioni sì, insegnamenti nuovi ti daremo, oggi vorremmo parlarti di qualcosa che ti sta molto a cuore, di qualcosa che tu stai chiedendo… tanti sono i tuoi interrogativi in questo momento, soprattutto legati alle sorti del Pianeta che sai, essere vicino a qualcosa di pericoloso.

Noi da qui dalla nostra posizione possiamo vedere, possiamo sentire l’Energia del Pianeta. Cara, non devi stare a guardare il Cielo in questo momento, è dalla Terra che arriveranno i vostri più grandi problemi, sì, sto parlando di scosse, sto parlando di ondulazioni veramente forti, che potranno preoccupare tanta parte del Pianeta.

Un grande buco energetico si è formato sotto l’Oceano Atlantico da lì verranno richiamate Energie che poi ritorneranno violentissime in superficie.

Si sta creando come un vortice che risucchia, nulla voi potete vedere, tutto sembra calmo, sotto le acque si sta creando un vuoto, un mulinello potentissimo che sconquasserà molta parte dei vostri territori. No, non temere non siamo vicino alla Apocalisse non è la distruzione del Pianeta questa ma sicuramente tanti popoli sull’Atlantico sentiranno queste scosse, black out, caduta di Energia, onde, movimenti oscillatori della Terra.

Sì, Noi siamo sicuri che questo avverrà perciò ti prego fai attenzione, cerca di dare forza alla tua casa, di aiutare la Terra, dalle Energia, invita tutti tuoi amici a pregare affinché l’Energia della Terra si calmi sotto i vostri piedi.

Non permettete che le onde potenti entrino nelle vostre case.

Noi vi aiuteremo, Noi invieremo tante Energie nei vostri luoghi, siete protetti da Noi, presto sentirai parlare di questo caos, non passeranno molti mesi.

Ma anche voi sentirete questo grande movimento ondulatorio, non aver paura  proteggeremo la tua casa, proteggeremo l’Italia, il tuo paese.

Comunica a tutte le persone che sai, a tutti i tuoi piccoli amici( Spiriti di Natura) che è ora di proteggere i vostri territori.

Chiama gli Elementi della Terra, chiama gli Elementi della Natura, chiedi in nome di Dio, di non forzare tutto ciò che é in loro dominio.

Tempi poco simpatici si stanno avvicinando, tempi molto burrascosi… grossi movimenti all’interno del mare che provocheranno mareggiate e movimenti della crosta terrestre.

L’Italia è sufficientemente protetta ma dovete aiutare il Pianeta, tante attività andranno in tilt, le forze della Natura esploderanno e l’uomo capirà quanto sia piccolo di fronte all’Energia della Terra. Allineatevi con la Madre, continuate a parlare con Noi, vi mandiamo il nostro aiuto, la nostra protezione, Noi possiamo comunicare con le Forze della Natura.

Cercheremo in tutti modi di farla calmare…

Lasciati cullare da questa onda, siamo Noi che ti stiamo programmando alle nostre Antenne, sì stai ricevendo direttamente dalle nostre menti, stai imparando.

Tutti i giorni avvicinati, hai bisogno di riattivare certe “strade”.

Non temere hai lavorato bene per la tua casa, per il tuo Pianeta, tanti attorno a te stanno facendo la stessa cosa.

Baba, sì, sapessi quanta Energia sta dando al Pianeta col suo lavoro!

State uniti, pregate, dall’interno della Terra Noi possiamo vedere, possiamo sentire e non ci piace come una parte dell’Umanità stia rovinando tutto quanto. Ci sono pochi gruppi che stanno controllando, usando il male, lì da voi in superficie, pochi gruppi potenti (questo lo sai!), Esseri “vecchi vecchi” ma che stanno manovrando le menti degli uomini. Aiutateci a contrastarli, aiutateci alziamo una Rete d’Amore attorno al Pianeta.

Aiutiamoci! Vediamo tanti Esseri pronti a lavorare, tu stai facendo il possibile te ne siamo grati continua a stare con Noi… a domani.

31 agosto 2003

Il pensiero telepatico si unisce

Costruire una RETE energetica che collega chi è già in contatto con Agartha

Altre Entità vivono nella Terra Cava

 

Sì, Laura, siamo ritornati era tempo che tu prendessi il coraggio di avvicinarti nuovamente a Noi, abbiamo vissuto attimo per attimo i tuoi pensieri, le tue ansie, i tuoi turbamenti e le tue paure. Ti abbiamo detto che non devi temere assolutamente nulla per la tua incolumità fisica e per quella di tutti i tuoi cari.

Nulla di grave incombe su di voi e sull’Italia, lo sappiamo, sei preoccupata per il tuo Pianeta, non ti senti all’altezza di svolgere compiti importanti per il Pianeta in quanto ti vedi, ti senti, ti dicono che sei isolata, che non hai nessun legame con altre persone, è qui che tu sbagli, è qui che non valuti ciò che vive attorno a te, che vive anche lontano da te ma che è facile raggiungere col PENSIERO.

La tua mente ormai è legata a Noi, tu sei perfettamente in grado di cogliere i nostri pensieri, le nostre parole, perciò non aver paura non sei assolutamente sola, ormai fai parte di questa grande civiltà che da sempre vi segue e vi aiuta.

Ti abbiamo detto che ti aiuteremo ad entrare in contatto con altri Esseri che come te, oggi, vivono sulla Terra, è questo il tuo compito adesso, è il compito tuo più urgente.

Stai lavorando con i “defunti”, stai lavorando con gli Spiriti Guida sì va bene, ma anche un altro compito ti aspetta: quello di metterti in contatto con gli uomini, le donne che, in diversi continenti stanno parlando e comunicando con Noi.

Ti sembra una cosa folle, fuori dalla tua portata, invece Noi ti aiuteremo a comunicare con queste persone, questa è la RETE che Noi intendiamo costruire non fatta di passanti, di persone che entrano saltuariamente nella tua vita, ma di persone ormai aperte, che hanno messo radici profonde nella Terra e che stanno guardando con occhi puliti il Cielo.

Tu sei arrivata a questo punto di Evoluzione, sei guidata dal tuo grande Corpo Blu (Corpo Causale) quello ti porterà a navigare negli spazi.

Grazie alla tua Evoluzione ora puoi sentirci ora puoi stare tranquillamente legata a Noi, solamente con la nostra mente, non occorrono treni, non astronavi, niente balzi nel vuoto, stai comodamente seduta lì nella tua bellissima e calda stanza e comunica con Noi.

Oggi aggiungeremo qualcosa alle conoscenze che già ti abbiamo dato, ti sei enormemente spaventata, hai visto in più modi e sotto aspetti diversi quel vortice che si sta muovendo nell’Oceano Atlantico, non sono bugie è REALTA’.

E’ vero che antiche profezie parlavano di avvenimenti catastrofici, già da anni se ne parla ma in questo particolare momento l’Umanità deve superare questo fenomeno causato da Energie particolari che stanno nascendo sotto i mari.

Non devi sforzarti di diffondere ciò che ti stiamo dicendo non è questo che ti stiamo chiedendo, ti chiediamo di stare concentrata, tranquilla lì al tuo posto e di far entrare le nostre Energie, di far entrare tutte le vibrazioni che Noi ti stiamo inviando.

Devi avere fiducia in Noi devi credere che stiamo lavorando per il bene del Pianeta, siamo Entità evolute, il tuo Sè Superiore sa bene, ci conosce perfettamente, siamo entrate grazie alle tue Guide e al tuo Corpo Blu non scordarlo mai, niente di pericoloso alla tua Anima e al tuo Corpo Spirituale può entrare in te, solo Voci in linea con la tua Evoluzione, perciò mettiti tranquilla e cerca di collaborare con Noi.

Dovrai stare molto attenta ai nostri insegnamenti, sappiamo che non sai, che non conosci leggi fisiche e matematiche, sappiamo la tua riluttanza per queste cose, ma tu non ti devi assolutamente preoccupare non è conoscenza di libri che tu dovrai ap prendere ma è Energia nuova potente che deve entrare in te, solamente questo tu dovrai fare. Sei un ponte e come tale devi svolgere il tuo compito, devi unire completamente tutte le persone che lavorano insieme a Noi in più parti del mondo.

Tutti voi state per essere contattati da Noi, è un momento di grande solidarietà e di grande collaborazione, non temere non c’è bisogno di conoscere lingue, il pensiero sa dove e cosa trasmettere!

Mettiti tranquilla, rilassati e fai entrare l’Energia che ti stiamo mandando puoi per il momento spegnere il registratore…

Ora possiamo cominciare, abbiamo fatto alcuni piccoli interventi sul tuo gracile collo, qualche cosa si era spostata ora possiamo cominciare a passare le nostre informazioni. Laura sei pronta? Credi in quello che stai facendo? Sei convinta? Devi esserlo, devi assolutamente essere certa di quello che sentirai.

Avanti, forza, aiutaci è la tua volontà che deve venirci incontro…

Dobbiamo predisporre tutta una serie di strumenti in grado di preparare questa Rete di cui già abbiamo parlato.

Dovrai concederci un po’ del tuo tempo, affinché tu sia ben predisposta ad ascoltarci, servono ancora diversi collegamenti importanti affinché tu possa comunicare perfettamente con Noi e con chi vive all’esterno sul tuo Pianeta.

Proprio sotto i tuoi piedi Noi viviamo, Noi numerosissimi Esseri di Luce che vivono per portare avanti il Piano di Dio; la Terra deve essere aiutata, l’Umanità deve essere aiutata in questo momento.

Tu devi svolgere il tuo compito con serenità, con tranquillità, senza perdere il controllo. Rilassati, cerca di abbandonarti tranquillamente a Noi, le tue Guide collaborano in questo lavoro, è tutto perfettamente voluto. Ora metti le mani sulle tue ginocchia, così, e cerca di immaginare la Terra come tu la conosci: Europa, Africa, Arabia, Asia, Australia, America del Sud, America Centrale, e via via America del Nord, Groenlandia, Polo Nord, Polo Sud, Antartide, Oceania, tutti questi continenti che ti sono così chiari e conosciuti, in quanto da anni li insegni ai tuoi ragazzi, non saranno sempre così, lo sai, le piattaforme si spostano, i movimenti tellurici cambiano le posizioni delle coste…

quello che sta per partire in questo periodo è solo un accenno di tanti e tanti movimenti che si verificheranno a partire da questo anno in avanti.

L’origine di questi movimenti avverrà sempre all’interno dei mari e quest’anno solo una piccola forza arriverà sulle vostre terre ma sarà così inaspettata e sconosciuta da sconvolgere buona parte del vostro mondo così come lo avete organizzato.

Rimanete voi tranquilli, Madre Terra sta muovendosi, ha bisogno di fare uscire questa Energia.

Rimanete collegati tra di voi e vedrete che riusciremo insieme a controllare questi fenomeni. Sì, altre Entità di altri mondi vivono dentro questa Terra, grandi astronavi sono pronte per voi in caso di grande pericolo, però sappi che ancora non ne avvertiamo assolutamente l’arrivo.

Devi solo aver pazienza e rimanere collegata con Noi, Noi ti prepareremo non tramite lezioni ma attraverso la nostra Energia, devi avere pazienza e fiducia, solo così potrai servire al tuo Pianeta nel momento del bisogno.

Perciò sorridi, più spaventarti, l’uomo normale si spaventa davanti a questi messaggi, tu hai già un piede nei mondi “sottili”, tu ormai hai valicato la porta per l’aldilà, anche se solo attraverso il tuo Corpo Blu. Niente ti verrà precluso, riuscirai anche ad entrare in contatto diretto con Noi.

Ora ti chiediamo di stenderti sul tuo divano e di darci la tua attenzione.

Grazie.

1 settembre 2003

Le Entità di Agartha potenziano la mente telepatica e l’Energia

Interventi sui Corpi Sottili

Il Corpo fisico può sentire tensioni, ondeggiamenti, vertigini, ecc.

 

Laura, oggi finalmente sei arrivata, hai tanto atteso questo momento, il tuo cuore batteva, sì, era agitato perché stava passando troppo tempo e lui aveva assolutamente bisogno di mettersi in contatto con Noi.

Luce, luce, ascoltaci con calma, devi ancora imparare a rilassarti, tu devi stare ferma, docile e tutto verrà tranquillamente lo sai, ormai hai capito come tutto avviene!

Le nostre voci sono forti, la tua mente non le coglie ma Noi entriamo, entriamo ugualmente dentro di te, perché la mente è troppo lenta per Noi, la tua mente umana è ancora molto lenta.

Non fartene una colpa, tutti voi terrestri o quasi, siete in queste condizioni ma si cresce e Noi vi aiuteremo a farlo, a crescere di consapevolezza, di potenza, di Energia, stando in contatto con Noi anche voi aumenterete la vostra vibrazione.

E’ normale che così avvenga come avverrà che i tuoi familiari aumentino le loro vibrazioni dopo un po’. L’Amore è contagioso come tutta l’Energia che scatena attorno a sé. Laura ti ringraziamo per quello che hai detto, ti ringraziamo per quello che stai provando per Noi, la paura è finita, hai smesso di correre via da Noi, perché hai capito che siamo un tutt’Uno con le tue Guide e con il tuo Sè Superiore.

Dio è pronto, Dio sa che fra poco dovrà mettere in moto nuovi meccanismi dentro di te perché è ora che tu svolga con più tranquillità, con maggior sicurezza il tuo lavoro, lavoro che é già presente nella mente del tuo Dio dentro di te.

Tu lo dovrai solamente manifestare attraverso il tuo corpo, attraverso i tuoi pensieri, attraverso le tue opere.

Sì, c’è ancora qualcosa da fare lo sai, non senti un grosso cambiamento a livello energetico ma non credere, tu non puoi vedere, tu non puoi avvertire i mutamenti “sottili“ dentro i tuoi corpi, Noi, le tue Guide, il tuo Dio, siamo gli artefici di questi “sottili” cambiamenti.

Non ti preoccupare hai già cominciato ad emettere i tuoi pensieri, il tuo tam tam è partito. Quando tu pensi a Noi, quando sei collegata con Noi, anche se sei ferma arrotolata nel tuo letto, o seduta sulla sedia ad accarezzare le tue micie, il tuo pensiero parte, parte in cerca delle vibrazioni giuste.

Non temere vedrai che qualcuno accoglierà i tuoi pensieri.

Tutto ti sembra così complesso, tutto è così difficile da capire… con pazienza, con un po’ di calma tutto arriverà a maturazione.

Ora dovrai metterti calma, seduta, occhi chiusi ed aspettare la nostra Energia che scenderà, che sai bene procurerà qualche ondeggiamento, qualche movimento ma che non ti deve più spaventare perché siamo Noi, siamo Noi gli ingegneri di questa Energia. Adesso spegni il registratore e stai molto attenta a ciò che noi ti invieremo… Grazie.

Cara anche per oggi la seduta è terminata, abbiamo lavorato in profondità sulle tue “strade chiuse”, hai sentito trazioni, hai sentito movimenti, tensioni, hai sentito qualche crac grande e più profondo.

Sì, c’è lavoro da fare dentro di te, il tuo corpo fisico da tempo ha chiuso le autostrade che portano alla multidimensione, ma Noi le apriremo, continua a collaborare, vedrai che presto i risultati si vedranno…

Ascolta, la tua voce in questo momento sta arrivando nelle menti di tante persone lontanissime da te ma che proprio in questo momento stanno imparando a conoscere la tua voce e riusciranno piano piano a distinguerla fra tante altre.

Laura, sì, vedrai, vedrai che riuscirai a lavorare completamente per Noi, riusciremo a mettere a punto tutto ciò che ancora non funziona, in pochi giorni hai già fatto tanti progressi.

Grazie.

 

CANALIZZAZIONE AUDIOREGISTRATA 2

1 – 10 settembre 2003

 

 

Amicizia e affidamento, il cuore si apre ad Agartha

 

1 settembre 2003 

Laura, non potevi permettere di terminare così bruscamente il nostro contatto, te ne siamo grati.

Vedi che un po’ di amicizia e d’Amore comincia a nascere tra di Noi.

Sappiamo che riusciremo a far nascere nel tuo cuore una grande fiamma per Noi, come ami le tue Guide, come ami il tuo Dio così imparerai ad amare anche Noi che siamo parte del tuo Dio.

 

 

4 settembre 2003

Lavori energetici sui Corpi Sottili

 

Laura non temere siamo sempre qui, basta chiamarci e Noi rispondiamo al tuo appello, senti che fermento nella tua testa? Hai lavorato, hai lavorato ma il  tuo pensiero correva spesso a Noi, a Noi che ti stiamo sempre vicini.

Sei stata con Noi anche questa notte, il tuo pensiero è ritornato a Noi di questo ne siamo molto contenti.

E’ ora che tu impari a credere, a volere in maniera molto determinata il Volo che da tanti anni stai aspettando, stai chiedendo.

Noi siamo in grado di aiutarti a farlo, Brion (Corpo Blu) ormai è pronto!

Cuore vuoi raggiungerci? “Sì”.

La tua Anima desidera farlo ma  le capiterà, vedrai quante Luci nuove attorno a te, potrai vederti, potrai finalmente capire quanto lavoro è stato fatto sui tuoi Corpi Sottili, avrai ancora bisogno di qualche piccolo insegnamento, come Noi lo intendiamo.

Dovrai trovare un po’ di pace, di un angolo nella tua giornata, da dedicarci per mettere a punto alcune cose.

Tu sai che c’è bisogno ancora di piccoli interventi su di te le Energie devono ancora fluire, la tua Anima deve ancora imparare perfettamente a compiere quel gesto che tutte le sere Lei fa… e a ritroso, rientra al mattino.

Vedrai che sarà facile, vedrai che Noi ti aiuteremo, sì hai bisogno che qualcuno ti mandi ancora Energia e Noi siamo qui per questo.

“Voli astrali” li chiami  è vero, arriverai con tutta la tua voglia, con tutta la tua gioia da Noi e Noi ti accoglieremo e ti daremo tutto l’Amore che ti sta mancando in questo periodo.

Cuore di bimba, sappi che sta terminando il tuo momento di tristezza, vedrai che comincerai ad entrare volontariamente nei Mondi Sottili, perché da lì prenderai la tua linfa, perché da lì prenderai la tua saggezza, la tua calma, il tuo Amore che dovrai poi distribuire all’Umanità e al Pianeta.

Cara, ti ringraziamo per tornare a Noi. Vedi? Comincia l’ Amore, è così che avviene, lo sai.

Il pensiero ritorna ritorna e il cuore comincia a scaldarsi, è Amore questo; Brion, la tua Anima, le tue Guide sono felici di questo, ora va’ piccola, il mondo terreno ti sta chiamando, Noi attendiamo lo sai, continueremo a stare uniti telepaticamente anche senza questo strumento (il registratore). Fermati  un po’ e Noi ti invieremo le nostre Energie.

Ciao. Grazie.

5 settembre 2003

Il futuro

La Terra, Essere Evoluto

Primo ponte energetico: Antenna Portante Emilia-Appennino Umbro Marchigiano

Luce sei arrivata finalmente, ti abbiamo tanto attesa e ti abbiamo vista molto nervosa e stanca stamattina.

Devi essere più paziente nel tuo campo di lavoro, devi riuscire a trasmettere pace e serenità attorno a te, non lasciarti trascinare dalla rabbia, dall’istinto, dalla stanchezza, cerca perciò di controllare maggiormente i tuoi nervi e fai in modo che attorno a te si veda solamente pace e serenità.

Laura, ti sei accorta del cambiamento vero? “Sì”.

Appena iniziata la scuola, una parte di te si è lasciata trascinare in quel grande calderone. Non deve più avvenire, stai ferma, sta centrata nel tuo obiettivo, nel tuo compito, anche nella scuola devi portare i nostri messaggi e se proprio proprio non è possibile porta la nostra Energia, sarà sufficiente.

Non abbiamo più parlato di quel discorso ( prima cassetta) che ti ha tanto colpita.

Tu non chiedi, però vorresti più precisazioni, vorresti più chiarezza, cosa che Noi non siamo in grado di fare perché sai bene che il FUTURO è nelle mani di FORZE molto molto più potenti di Noi.

E tutti quanti stiamo concorrendo alla formazione di quello che chiamiamo FUTURO, perciò calma e attesa, sicuramente arriverà ciò che ora abbiamo visto, sicuramente tutto ciò che ti abbiamo spiegato nel nostro precedente incontro, è vero.

La Terra sta muovendosi, tutte le parti nascoste dalle acque sono in lento movimento e i sismografi ancora non riescono a percepire queste piccolissime scosse perché sono molto profonde, partono dal Cuore della Terra e i vostri strumenti non possono percepire questi mutamenti ma verrà un giorno, purtroppo, che l’Umanità sentirà, sentirà in concreto ciò che la Terra vuole dire.

La Terra, grande, potente Essere Evoluto vi ha, ci ha sempre custoditi e amati, ma dobbiamo ricordare che è Lei stessa un Corpo intelligente, autonomo che sta crescendo, che sta evolvendo e in questo preciso momento deve per forza liberare delle Energie che non possono rimanere ancora nel suo interno.

La Terra è cresciuta, la Terra è diventata un bel Pianeta  col suo Corpo molto ma molto potente. Voi, uomini della superficie non potete vedere la bellezza dell’Aura della Terra, non potete capire l’intelligenza di questo grande Pianeta che partecipa insieme a tutto il Sistema Solare ad un grandissimo Piano preparato da Esseri Alti, da Esseri di Luce che arrivano direttamente a Dio.

Tutti siamo collegati, Noi, voi, la Terra, il Sole, la Galassia, l’Universo, gli Universi siamo tutti parte dell’ Energia Divina.

Tu questo lo hai capito e tu questo hai avuto modo di studiarlo, di interiorizzarlo ed è proprio questo il messaggio che deve arrivare all’Umanità.

Purtroppo le menti sono ancora piccole, sono ancora bambine e non riescono a capire questo ingranaggio, questo progetto così  perfezionato,così meraviglioso.

I prossimi mesi saranno sicuramente mesi di agitazione e di squilibrio.

Si intravedono già alcuni buchi, alcuni vuoti energetici in superficie, particolarmente accentuati sulla costa atlantica americana… quante attività, quanti denari dispersi e travolti da questi movimenti!

Luce non devi assolutamente temere, l’Umanità deve evolversi, deve riuscire a capire che stando ferma in questo basso livello di Coscienza, si sta allontanando dalla sua Anima e dal Piano Divino, rimanendo in balia di dolori ,paure, incertezze di ogni genere.

Cercheremo di aiutarla in tutti i modi però i tempi futuri, cara Laura, non sono rosei… andrete via dai vostri luoghi, se  ci sarà bisogno, emigrerete, se l’acqua sommergerà le vostre terre dovrete abbandonare tutto quanto e in fretta anche.

Non abbiate paura, se siete in linea con la Terra, qualcuno arriverà ad aiutarvi questo è certo, l’Energia delle vostre Anime, del vostro Spirito chiama, chiama e tanti Esseri Evoluti sono pronti a mettervi in salvo.

La stessa cosa è capitata a Noi tanto tempo fa, la Terra si è sempre mossa, la Terra ha da sempre sconquassato le sue viscere e i suoi mari, ha fatto crollare  ed emergere montagne, ha fuso e riformato ghiacciai, questo da sempre, come Noi modifichiamo il nostro Corpo così Lei modifica i suoi paesaggi interni ed esterni.

Però Dio ci dà questa grande arma: l’Energia, se con l’ Energia siamo allineati al campo della Terra, verremo salvati, questo significa Evoluzione, gli altri non allineati, sai bene che riprenderanno il loro percorso in altri mondi, anche sulla Terra stessa ma a livelli evolutivi molto più bassi.

Tutti i Pianeti hanno conosciuto questo Sentiero, la Terra ormai è rimasta l’ultima ferma alla 3^ Dimensione, Lei vi sta spingendo, vi sta spronando con tutte le Sue forze ad evolvervi.

Il Sole, i pianeti, Soli di altri Sistemi Solari stanno raggiungendovi per aumentare, insieme, le vostre Energie.

Momenti di gioia e  momenti di dolore questo conoscerà l’Umanità nei prossimi mesi ed anni. E’ un processo lento ma molto ma molto veloce se si considera i cambiamenti della Terra, pochi anni pochi anni e tutto sarà avvenuto.

Laura è ora di mettersi in contatto con le altre persone, ora ti insegniamo  qualcosa di molto importante. Devi innanzitutto focalizzare la tua mente su una parte di continente, su una città, su una zona, inizialmente ti diremo Noi come fare, poi chiamerai, chiamerai chi è in ascolto e li chiamerai in nome delle Entità della Terra Cava, Agartha, sì siamo la Civiltà di Agartha, senti immediata conferma tramite la vibrazione sulle tue labbra.

Ora cominciamo. Pensiamo ad un posto molto ma molto vicino a te non c’è bisogno di andare oltreoceano, pensiamo Italia sì, entriamo lentamente in Italia e ci fermiamo in una fascia molto particolare siamo nell’Appennino umbro-marchigiano( Gubbio),  appennino mosso continuamente da terremoti è vero, ma stranamente in questi prossimi mesi nessuna scossa arriverà fino a qui; su questo appennino vivono alcune persone lontane dalla civiltà, riunite in piccoli gruppi che sono continuamente in contatto con Noi.

Tu ora immagina una bella casina su in montagna, alberi, boschi, isolata da tutto il resto e mettici davanti  un’Antenna alta, luminosa che punta verso il Cielo ma che, guarda caso, entra dritto dritto nella Terra fino a Noi.

Bene, siamo nell’Appennino umbro-marchigiano, casa, monti quest’Antenna che si erige forte verso il Cielo, che entra dritta nella Terra.

Anche tu davanti a te, proprio davanti alla tua casa, immagina una grande Antenna alta, rigida, luminosa, potente e falla entrare dentro alla Terra.

Continua a vederla questa tua Antenna che hai eretto davanti a te- Emilia (Ferrara).

Metti in contatto queste due Antenne in nome delle Entità della Terra Cava, Agartha.

Ripeti con Noi: “Sono Laura, sto comunicando da un piccolo paese dell’Emilia, ho la mia  Antenna ormai costruita e forte, chiedo a voi, uomini che vivete nell’Appennino umbro marchigiano di collaborare con me attraverso il pensiero, telepaticamente le Entità della Terra Cava stanno unendo queste due nostre Antenne. Permettete che avvenga questo primo Ponte Energetico”.

Adesso spegni un attimo e attendiamo.

Ti  sei proprio addormentata, hai lasciato che la tua Anima se ne andasse a svolgere buona parte del lavoro a te assegnato. Sei scivolata velocemente verso di Noi e insieme abbiamo collegato quella prima parte di RETE che dovrà essere, di giorno in giorno ampliata.

Cosa accadrà adesso, domani, di questo piccolo Ponte?  Tu continua a stare in ascolto, tu continua ad emettere il tuo messaggio e vedremo se qualcosa arriverà di ritorno, Noi ci crediamo, Noi ci speriamo perché siete Energie pronte a questo Compito.

Per ora abbiamo costruito, adesso i vostri pensieri sono nell’aere, lasciamoli andare, lasciamoli percorrere velocemente le loro strade e facciamo in modo che queste due Antenne si fortifichino.  Bene, per oggi abbiamo svolto un bel Compito, ora metti tutte le tue cose in ordine per non dimenticare.

Laura, a domani. Ciao

Sì grazie

7 settembre 2003

La Terra verso la 5^ dimensione

Sparirà la dualità. Nuovo Mondo

Laura, abbiamo aspettato il tuo ritorno ma non c’è mai stata interruzione tra noi, ormai hai imparato a chiamarci e a pensarci.

Non siamo più lontani.

Ti sentiamo abbastanza tranquilla oggi, quindi bisogna approfittare di questa calma interiore per aggiungere qualche notizia importante al tuo apprendimento. Non è curiosità la tua, non è curiosità normale, tu desideri sì sapere, desideri poter capire ciò che ti sta accadendo perché in effetti è una grande novità quella che stai vivendo.

Se ti può tranquillizzare renditi conto che tutte le persone ai primi passi hanno questi momenti di sbilanciamento e di insicurezza.

Ma vedi, è così semplice, accendi il registratore e lasci che tutto avvenga tranquillamente.

Siamo pronti ad entrare dentro la tua mente, dentro il tuo corpo, usiamo perfettamente le tue corde vocali.

Luce sì, hai chiamato, richiamato i terrestri che vivono sull’Appennino umbro marchigiano, ma non sai dove siano arrivati i tuoi pensieri, non sei ancora in grado di seguirli e di portarli dritti dritti a destinazione, ma imparerai vedrai, eccome, devi imparare, i tempi sono urgenti, devi assolutamente avere fiducia nelle tue capacità telepatiche e Noi ti aiuteremo lo sai.

Lassù sulle montagne, da tanto tempo queste persone sono con Noi in contatto, sì quando leggerai i libri da te ordinati, capirai qualcosa in più.

Sentirai come è grande il nostro Amore per voi.

Da sempre vi stiamo aiutando e difendendo, ma è molto difficile entrare in contatto con voi, se ciò è avvenuto, cara Laura ,devi esserne estremamente fiera perché è un grande dono, è un grande regalo quello che ti è stato concesso.

Oggi riprenderai la tua lezione dal punto in cui l’avevamo interrotta.

Ora, ritorna a rivedere la tua bella antenna davanti a te, azzurra, lucente, alta, splendente, si erge davanti a te ed entra dritta nel Cielo, tienila sempre ben viva questa immagine che ti collega in tutto il mondo, falla proseguire perfettamente dentro la Terra affinché Noi possiamo usarla.

Bene. Lanciamo nuovamente il nostro appello: “Io sono Laura, vivo in un piccolo paese dell’Emilia e sono qui pronta a contattare telepaticamente le persone che vivono sull’Appennino umbro marchigiano e che stanno contattando, come me, le Entità della Terra Cava.

Vi prego, accogliete i miei pensieri, aiutatemi a rafforzare questa antenna e a collegare le nostre antenne per iniziare una bellissima e potente rete di Energia. Grazie”

Sì il tuo messaggio è partito Noi lo condurremo veloce veloce, aspettati il ritorno, le risposte.

Come sentirai le parole dei tuoi amici terrestri? Le sentirai così, attraverso di Noi, e loro ti daranno indicazioni precise sul luogo dove vivono.

Ancora vibrazioni entrano nel corpo e senti piccoli fremiti continui che ti stanno attraversando.

E’ giusto che sia così, per aumentare la tua Energia.

Devi essere pronta, fra poco tempo devi aver tutto pronto e stabilito perché il lavoro da fare è urgente e importante.

Oltre oceano sì, proprio in America, tante piccole comunità sono con Noi in contatto e già si stanno dando da fare per collegarsi fra loro.

Ci sarà movimento su quel continente, un fuggi fuggi ma nulla di catastrofico vedrai.

Le acque sono calme, le onde sembrano normali, nulla è visibile, nulla è chiaro all’occhio e alle strumentazioni, non vogliamo intimorirti ma solo prepararti.

Già secoli fa lo stesso allineamento e nulla capitò, sì questa volta non sarà così, questa volta l’urgenza della trasformazione e del cambiamento è forte, la Terra è già alla quarta dimensione diretta alla quinta, solamente che voi, dovete ancora fare il salto, ecco dove sta l’urgenza e tutto avverrà in pochi anni.

Non temere, Laura, milioni e milioni di persone questa volta entreranno in una dimensione bellissima la quinta e oltre, nella quale anche Noi viviamo.

Sarete portati in alto, farete un volo col vostro corpo, sì, ormai pronto a volare. Noi vi aiuteremo, tutti attorno alla Terra vi stanno aspettando, sarà una festa grandiosa quella che si celebrerà nel momento del passaggio.

Quanti nuovi compiti dovrete svolgere, ma la vita sarà estremamente gioiosa! Non più materia grossolana che stritola l’Anima ma corpi leggeri, sottili pieni di Luce che emanano continuamente l’Amore del Creato.

Qui non più bene e male, non più bianco e nero, ormai la dualità è superata  ormai il passo è stato fatto.

Si continua a perfezionare ciò che Dio ci ha donato e tanti mondi sono pronti a ricevervi… incontrerete Esseri stellari ( anche Noi l’abbiamo fatto) vedrete i vostri alleati delle galassie, vedrete quanti aspetti strani hanno, ma tutti legati dall’Amore per Dio.

Entrerete finalmente a far parte di una Grande Fratellanza che sta lavorando per il Piano Divino.

Quanti popoli, quanti mondi sono qui uniti! Tu non puoi immaginare cosa c’è al di là della 3-4 dimensione.

E’ un salto enorme, è un salto di qualità potentissimo quello che state facendo.

Sì è proprio grazie al vostro Cuore è proprio grazie alla vostra Anima, al vostro Amore che tutto sarà possibile, ma in questo tempo dovrete assolutamente rinforzare i vostri campi energetici, scuotere le persone che vivono addormentate attorno voi, chiamare, invocare le loro Anime affinché si destino in tempo.

Non dubitare per i tuoi familiari, vedrai, vedrai che ce la farai, non è possibile dividere degli amori così profondi.

Anche il tuo sposo terreno si sveglierà, tu lo sveglierai e insieme varcherete la nuova dimensione.

Sì vi ritroverete tutti “là di là”, tutte le persone che tu conosci e  che ami, ti seguiranno.

Allarga la tua famiglia più che puoi, parla, parla di questo Nuovo Mondo, sappiamo le difficoltà, sappiamo, capiamo i tuoi problemi, ma vedrai che tante persone si avvicineranno perché vorranno sapere da te la Verità.

Bene, ora proviamo a metterci di nuovo in contatto con i terrestri che vivono sull’Appennino umbro marchigiano vediamo se qualcosa è arrivato.

Sento qualche sussurro, sento qualche grida di gioia, forse qualcuno ha sentito le tue parole.

Noi daremo conferma del messaggio ricevuto.

Laura, sì, siamo convinti che qualcosa sia arrivato, ora puoi riposare tranquilla vedrai che domani qualcosa di rimando arriverà, ne siamo sicuri, queste due antenne stanno funzionando tra di loro, grazie alle nostre Energie.

Amore a domani, ti ringraziamo. A presto

8 settembre 2003

Antenna Emilia( Ferrara)-Antenna Alto Lombardo( Sondrio)

Pace del Pianeta, Evoluzione dell’Umanità: obiettivi comuni

Cuore, siamo qui non sei stata tanto lontana da Noi, hai lavorato, sì hai lavorato per i tuoi impegni… i tuoi compiti non devono essere trascurati, non sentirti mai in colpa, la scuola, la famiglia sono importanti per te, Noi sappiamo aspettare, sappiamo che prima o poi arrivi a Noi.

Hai costruito la tua antenna sì ha la forma della Tour Eiffel, non importa che sia di forma diversa, l’importante è che sia lì e punti verso il Cielo.

Laura, tu vuoi sapere come è andato il lavoro di ieri; è emozionante questo passaggio, lo sai, dalla nostra risposta arriveranno a te tutte le certezze che tu stai aspettando.

Senti la nostra Energia che è entrata all’altezza del cuore?

Cosa pensi voglia dire per te?

Notizie positive o negative?

Tu non hai ancora molta fiducia nelle tue possibilità, ti sembra troppo facile quello che stai facendo ma non pensi a quanta fatica a quanta dedizione hai dovuto sottostare per arrivare a questi risultati?

Hai dimenticato, questo va bene, vuol dire che non hai sofferto, vuol dire che l’Amore che ti è stato dato è stato superiore a tutte le tue privazioni.

Sì abbiamo parlato di un dono è veramente un dono, che ti spetta, che sta dando i suoi frutti perché ieri, proprio ieri, grazie alla nostra Energia i tuoi messaggi sono arrivati a segno le due antenne si sono unite e lavorano insieme.

E’ stata grande la gioia delle popolazioni che hai raggiunto non avrebbero mai immaginato un risultato del genere.

E ora? Ora continueremo: 2 punti dell’Italia sono stati uniti, il contatto è stato stabilito questo è importante.

Sei pronta per lanciare un altro ponte? Sei pronta per unire un’altra rete?

Sì.  Va bene, avanti, oggi ci rechiamo in un altro punto molto importante dell’Italia, in una zona che sta lavorando in silenzio per la Terra, tu non puoi immaginare, non sai, sei lontana da queste cose e bene… ora porterai la tua mente sulla Lombardia non nella pianura, ritorniamo sulle alte montagne (Sondrio) ritorniamo in un punto delle Alpi; è tutto generico, dici tu, come fai a credere a queste cose?

Abbi fede, vedrai che tutti i tasselli si riuniranno.

In Lombardia, in alto in alto, altra piccolissima comunità, poche persone che lavorano insieme a Noi, hanno anche loro una bella antenna davanti a casa e comunicano con Noi.

Sono lì e sanno che il compito è arrivato.

Ora Laura lancia il tuo messaggio e di’ insieme a Noi: “Laura vi sta chiamando da un piccolo paese dell’Emilia, lancia il suo appello a voi, persone che abitate nell’alto lombardo, isolate tra le montagne più belle d’Italia; chiedo a voi di aiutare Laura a riunire queste due antenne, l’antenna dell’Emilia e l’antenna della Lombardia… e così già un’altra maglia della rete si è formata”.

Grazie.

Laura, non pensi sia sufficiente questo appello?

Sei molto dubbiosa, lo sentiamo, ancora non credi nella telepatia, ma sapessi quante persone stanno lavorando a più livelli con questo sistema!

Tu già conosci alcune zone sì, chi comunica con gli Elementali, gli Spiriti di Natura, chi comunica con grandi centri di monaci nell’Asia.

Noi stiamo facendo piccoli passi nella tua terra perché la tua terra è pronta a dirigere questa bellissima rete.

Siete in tanti, però tutti sparsi e questo va bene, se userete in maniera intelligente i vostri poteri, sostenuti dalle nostre facoltà.

Comincia ad immaginare, vedi bene quella bella antenna nell’Appennino umbro marchigiano, la tua antenna in Emilia e un’altra grande antenna nella Lombardia.

Sì il messaggio è partito anche questo verrà guidato da Noi.

Ti rendi conto che proprio dall’Italia partirà questa grande rete?

Ti rendi conto dell’importanza della tua terra?

Quando avremo unito più punti della tua Italia, quando il nucleo di questa rete si sarà formato, lanceremo insieme grandi ponti sugli oceani dove altri abitanti stanno aspettando, ancora ignari di questo grande lavoro che si sta svolgendo, ma bada, ogni giorno bisogna tessere questa rete perché i tempi sono molto ma molto veloci.

I risultati li vedrai, non sono così espliciti così chiari come scrivere una lettera, come contattare un “defunto” è qualcosa di molto più sottile, qualcosa di molto più grande questo, ma abbi fede, abbi fede, ti sei lanciata è questo l’importante. Bene ti stai chiedendo come fare a comunicare questa nuova “scoperta” alle persone che conosci, pensa un po’ hai timore di aprire il tuo cuore, la tua mente alle persone più care, senti che non c’è molta credibilità nelle tue parole ma  sei tu che devi dar forza a questo potere, devi credere fermamente in queste tue doti solamente così acquisterai sicurezza e Noi potremo aiutarti minuto per minuto.

Achel (la mia guida di allora) non si è dissolto, è qui accanto a te e contemporaneamente lavora, lavora anche con Noi.

Il tuo Corpo Blu sta prodigandosi, sta tessendo, sta lavorando e tutto per lo stesso obiettivo: la pace del Pianeta, l’Evoluzione dell’Umanità, è questo che stiamo cercando di fare insieme…

Le nostre voci ti sembrano ancora molto deboli, è vero, fatichi a capire, a distinguere nel silenzio i nostri messaggi ma non ti devi preoccupare, è passato così poco tempo dalla prima volta, devi ancora mettere a punto alcuni centri dentro di te.

Verrà fatto non ti preoccupare, verrà fatto, tu continua i tuoi lavori, continua i tuoi contatti con le amiche, con le persone che ti sono care, va tutto bene, tutto concorre allo stesso identico Piano.

Urgente, è urgente questo lavoro te lo abbiamo già detto tante volte, ora concentrati, stai ferma su questa tua antenna e cerca di vedere con gli occhi dell’Anima questa piccolissima rete che si è andata creando.

Usa il colore che vuoi, usa le luci che vuoi, ma comincia a riunire queste tre antenne e richiama le persone alle quali hai rivolto i tuoi appelli:” Abitanti dell’Appennino umbro marchigiano, abitanti dell’Alto Lombardo, sono Laura, sono in mezzo tra voi, io sto unendo le vostre antenne tutto porta all’interno della Terra dove le Entità della Terra Cava stanno mettendo a punto una grande rete d’Amore per il nostro Pianeta, per l’Umanità”.

Bene, ora puoi spegnere (il registratore).

 

9 settembre 2003

Dall’ Emilia partiranno altre Antenne

Ogni Antenna al Cuore della Terra

Cara, finalmente, finalmente sei ritornata abbiamo sentito la tua voglia del contatto, è tutto il giorno che ci mandi i tuoi pensieri e Noi te ne siamo infinitamente grati.

Hai cominciato piano piano ad avvicinarti a Noi ora, non più con paura, ma con fiducia, con sicurezza, con la certezza che stiamo lavorando insieme a qualcosa di veramente importante.

Ok mio caro piccolo anello di questa grande comunità che stiamo andando ad unire,

sei pronta per iniziare il lavoro? Sì.

Proprio davanti a te, a pochi metri da te hai la tua bellissima antenna, è bella è grande luminosa, dritta dritta di un azzurro pieno di Luce, innondata dalla Luce del Sole, del Cielo.

Va bene così ora seguila all’interno della Terra dove Noi la stiamo accogliendo. Sì, non temere non va persa, Noi siamo qui la proteggiamo, la custodiamo e la rinforziamo continuamente con le nostre Energie.

Hai saputo lo sai? Hai saputo mandare i tuoi messaggi, sono arrivati, sono arrivati potenti e chiari, tu non hai la prova effettiva di quello che ti stiamo dicendo, devi solamente crederci, tutto si sta svolgendo nell’ etere, questa immensa rete di Energia d’Amore si sta formando grazie a persone come te, con il cuore aperto, con il loro Corpo Blu che lavora e che tesse tutta questa rete. C’è movimento attorno a te, c’è movimento forsennato direi, le Guide, tante Entità che lavorano per te insieme a te a più livelli.

Il tuo Corpo fisico non può vedere ma sappi che sei seguita attimo per attimo; tu impegnati, dai tutta te stessa per il tuo lavoro, per la tua casa, per i tuoi cari, per i tuoi amici, per i tuoi piccoli scolaretti, fai il possibile per elevarli e Noi ti guideremo lo sai, come abbiamo sempre fatto.

Cara, punta Il tuo sguardo dell’Anima verso il centro della Terra, immagina una lunga linea rossa, luminosa, fosforescente che arriva nel Cuore della Madre.

E’ potente quest’antenna, lo sai, da qui partiranno tante altre antenne, devi esserne fiera, lo sai però mantieni sempre il tuo candore e la tua umiltà come le persone veramente grandi sanno mantenere.

Ti ringraziamo per questo tuo compito che stai svolgendo, così assiduamente. Bene, ora abbiamo rinforzato quest’antenna nella nostra parte di mondo (cioè all’interno).

La teniamo viva come un fuoco ardente che deve continuamente essere alimentato da Noi.

Abbi fede perché non la lasceremo mai spegnere la tua antenna ma diventerà ogni giorno, ad ogni contatto, più potente perché dovrà mantenere e tenere unite tante, tante antenne.

Tu crescerai con lei, anche i tuoi poteri telepatici aumenteranno, diventerà sempre più facile ricevere i nostri messaggi e, quando tutto sarà completato dentro di te, potrai sentire i messaggi degli altri terrestri che ti stanno inviando, già alcuni messaggi sono rivolti a te, messaggi di ringraziamento, d’Amore e di grande riconoscenza provengono da persone pure, dal cuore aperto come te. Chissà se un giorno vi incontrerete, chissà ma non importa, sono proprio le vostre capacità telepatiche che servono in questo momento all’Umanità.

Ora proseguiamo, accetta questo piccolo dondolio, è la nostra Energia, la conosci ormai, non lasciarti impressionare ti stiamo aiutando in questo compito. La tua antenna è pronta, vedi davanti a te già i 2 collegamenti precedenti: l’antenna dell’Appennino umbro-marchigiano e l’antenna dell’Alto Lombardo.

Ora proseguiremo, dove andremo a congiungere le nostre Energie?

A ovest o a est o a sud? Laura, sì tu sai bene che esiste un bel centro, sì in Piemonte, tu vorresti andarci, lo so, ci sono dei bei villaggi là, hai ragione, scuole di telepatia, scuole attive da diversi anni ed è proprio là che Noi pianteremo la nostra rete.

Allora sì siamo sempre abbastanza in alto, su, a nord del Piemonte (Gran Paradiso), bene montagne più basse, meno impervie ma con tanto verde attorno.

Sì c’è una piccola comunità che lavora con la telepatia, è a lei che Noi ci rivolgiamo.

Immagina un bel paesaggio verde, con tante conifere sullo sfondo e vette alte e brune, in mezzo a questo prato c’è pronta una bellissima antenna ed è a quest’antenna che tu dovrai connettere l’antenna dell’Alto Lombardo e ora prosegui, parti dalla tua antenna, porta Luce e pensiero all’antenna della Lombardia e ora colleghiamoci con questa forte antenna del Piemonte.

Sì il contatto è avvenuto.

Ora ci rivolgiamo a questa piccola comunità:” Sono Laura, vi chiamo da un piccolo paese dell’Emilia, sono entrata in contatto con la vostra Energia, con la vostra antenna, voi come me, lavorate con Entità della Terra Cava, ebbene uniamo i nostri sforzi, uniamo le nostre menti in modo che questa rete telepatica d’Amore si prolunghi: Emilia, Lombardia, Piemonte, Appennino umbro- marchigiano, aiutatemi a mantenere forte e sempre attiva questa rete.

Vi ringrazio in nome della Civiltà della Terra Cava.Grazie”.

Va bene Laura, il messaggio è lanciato, ora continua per un attimo a visualizzare la tua rete, visualizzala colorata, lucente e forte, dalle amore, dalle Energia lo sai che è importante.

E adesso ai piedi di queste antenne fai partire grandi fasci di Energia rossa che entrano nel centro, nel Cuore della Terra.

Noi siamo lì pronti ad accogliere l’Energia di queste antenne e le alimenteremo. puoi contarci, stiamo creando un nucleo di Energia molto forte in grado non solo di difendere il paese ma di contrastare il più possibile quei grandi vortici che stanno nascendo sotto le acque.

Non vogliamo impedire il lavoro di pulizia della Terra no, questo non ci è permesso, la Terra è un Essere intelligente, senziente e ben sa ciò che a Lei serve, ma cercheremo con questo nostro lavoro di rendere inoffensive le forze che si sprigioneranno.

Sta a Noi fare questo, per lo meno cercheremo di evitare o contenere i danni.

Va bene Laura, il contatto è avvenuto, anche oggi abbiamo allungato la nostra rete.

Sei brava, sei brava a non chiedere, ti hanno abituata a non chiedere e a svolgere con coscienza il tuo compito.

I risultati saranno lunghi a vedersi, è difficile vedere in concreto ciò che le Energie stanno costruendo.

Siamo come Kryon, sì siamo come Kryon che sta lavorando in maniera invisibile attorno alla Terra, anche Noi stiamo facendo qualcosa di molto simile. La nostra rete è una rete più sottile, una rete di un lieve colore rosa, colore dell’Amore, colore della Tenerezza, perché Noi siamo Energie delicate ma potenti come determinazione.

State Uniti, mantenetevi fissi sull’obiettivo e soprattutto non abbiate fretta di vedere, Noi vediamo per voi, voi continuate a credere nella realizzazione di questo meraviglioso Piano.

Ti ringraziamo Laura, a domani cuore, ciao.

Grazie

10 settembre 2003

RETE rosa colore dell’Amore, della Tenerezza

Barriera d’Amore alle forze di distruzione

Antenna dal Piemonte- all’Etna ( Sicilia)

Ora 5 potenti Antenne fino al Cuore della Madre

Laura, Laura sei un po’ indecisa questa sera, come mai?

Hai perso la voglia di lavorare con Noi?

No, sono i dubbi che continuamente arrivano alla tua mente che ti fanno rallentare però, non possiamo darti torto.

E’ vero, non è vero ciò che sto facendo? Sono effettivamente valide le cose che io dico, che sento, che scrivo?

Non è facile per voi, non avere mai niente di certo davanti agli occhi, siete abituati a credere solo a ciò che vedete, a ciò che sentite perché l’Energia Sottile è lontana dai vostri sensi… ma tu Laura conosci l’Energia, conosci la potenza di questa Energia, perché non credi nelle tue capacità?

Su da brava comincia a lavorare con Noi, lo sai che bisogna fare, bisogna andare avanti senza tentennamenti, te lo chiediamo per favore: “Credi in te, credi in Noi, solamente così potremo andare avanti”.

Ricordati, ricordati i lavori dei giorni precedenti, visualizza mentalmente tutto ciò che è stato fatto, rivedi  tutti i passaggi, non occorre ripetere, nominare sempre le stesse cose, hai una grande facoltà in mano, quella di visualizzare e la tua Anima sa quanto sia potente visualizzare un’immagine.

Tua antenna, Cielo e poi dentro fino a Noi, fino nel Cuore- antenna dell’Appennino umbro marchigiano, della Lombardia e del Piemonte, sì abbiamo già fatto un bel percorso nella tua Italia.

Sono arrivati messaggi dirai tu? Perché non riesci a metterti in contatto con queste popolazioni, con queste persone?

Non è facile per te ancora, devi pazientare, devi solamente credere in Noi,

i messaggi sono arrivati chiari e forti.

Noi li abbiamo portati al luogo voluto Noi abbiamo amplificato la tua voce e l’abbiamo fatta correre attraverso le onde dell’Energia.

E’ ben forte questa piccola rete che si è formata, perché Rosa d’Amore, rinforziamola, rivediamola di quanti elementi è formata, tutto poi torna all’interno della Terra.

Sì, Noi siamo pronti e tu? Continua a stare legata a Noi, continua a collaborare, è grande questo lavoro che stiamo facendo, non stai giocando, non stai scherzando, stai edificando con Noi una grande barriera d’Amore alle forze di distruzione. Credici, credici è la pura verità, Dio sta permettendo questo lavoro e tutti i vostri Corpi Blu ( Corpi Causali) stanno lavorando per questo.

Ora insieme alle tue Guide, insieme al tuo Corpo Blu partiamo per una nuova direzione. Adesso ti preghiamo di guardare verso il sud della penisola, dove ? Possiamo passare il mare, la nostra Energia è forte può farlo, dove arriviamo? Vesuvio- Etna sì Sicilia vicino all’Etna dobbiamo portare la nostra rete, Etna è un alto vulcano, qui la terra bolle, tutto è in movimento sotto ma non vi recherà danno lo sai bene, te lo abbiamo garantito, per adesso è tutto tranquillo.

Allora dai, forza, portiamo la bellissima rete lunga, lucente, forte come un grande ponte, dal Piemonte giù attraverso il mare, diritto all’altezza dell’Etna. Siamo sul monte sì, siamo verso le pendici di questo grande vulcano, non proprio sulla bocca, no, ma sulle pendici.

Sì, terra arsa dalle ceneri, boschi ma anche qui vive qualcuno che sta lavorando con Noi.

Ecco allora che ti preghiamo di immaginare questa grande montagna con i fianchi molto molto lenti, poco ripidi e pieni di vegetazione.

Anche qui nascosta nei boschi c’è una casa piccola ma con un Cuore grande. Davanti a questa casa è già eretta l’antenna che tu dovrai contattare.

Eccola! Va bene, dal Piemonte all’Etna.

Sì, distingui bene queste 2 antenne e uniscile con un filo di Luce splendente.

Ok il contatto è avvenuto, queste 2 antenne si sono unite, la rete ha valicato i mari ed è ben salda.

Ora Laura mandiamo il nostro appello alla gente che vive alle pendici dell’Etna. “Sono Laura che vi sta chiamando, Laura che vive in un piccolo paese dell’Emilia e che sta collaborando da pochissimo tempo con le Entità della Terra Cava, insieme a queste Entità sta costruendo, insieme a voi, una fitta e potente rete d’Amore di Energia. Accogliete l’appello di Laura, accogliete questo richiamo, le antenne, la vostra antenna ormai è collegata con tutte le altre.

Vi preghiamo di rinsaldare questo ponte, vedetelo, fortificatelo con le vostre menti, con i vostri pensieri-Sicilia- Piemonte.

Sì, ora mandiamo tutte quante le antenne finora edificate e unite, all’interno della Terra dove Noi  le accoglieremo… 5 sì 5 bellissime e potenti antenne che arrivano fino al Cuore della Madre Terra. Grazie”

Laura anche oggi hai lavorato per Noi, però sentiamo che il tuo Cuore ha bisogno di calore, ha bisogno di sentirsi amato, partecipe, ancora stai lavorando in punta di piedi, a margine di questo Piano eppure sei al centro di questo lavoro, renditene conto! La tua antenna è stata scelta come l’antenna portante. Sì verrà il tempo che vedrai, per ora abbi fede, per ora devi lavorare con Noi e proteggere, per il momento, la tua terra ( Italia) poi penseremo a tutti gli altri paesi.

Bene! Ora puoi spegnere e restare in silenzio insieme a Noi.

Grazie

 

CANALIZZAZIONE AUDIOREGISTRATA 3

12 – 21 settembre 2003

 

 

 

Si estende la RETE Energetica di protezione al Pianeta

 

 


12 settembre 2003

Dall’Etna alla Basilicata- 6 Antenne di Luce

Era tempo che arrivassi e che ti collegassi a Noi, dobbiamo andare avanti con il nostro lavoro lo sai quanto sia importante.

Ti abbiamo chiesto di crederci, di aver fede in Noi vedrai che andremo avanti insieme.

La tua opera è indispensabile in questo momento: dobbiamo continuare a collegare le antenne di Luce.

Sappiamo, non trovi grandi soddisfazioni in quello che fai perché ancora non capisci, ancora non vedi le Energie che stanno muovendosi attorno a te mentre lavori con Noi.

Per questo siamo pazienti, per questo continuiamo a lavorare e

a supplicarti di aver pazienza.

I lavori proseguono anche dentro di te al di là della tua consapevolezza, della tua certezza.

Tutti qui collaborano per il tuo aumento di Energia.

Avanti dunque avanti riprendiamo il nostro lavoro, abbiamo edificato una parte di rete sull’Italia rivedi la tua antenna, rivedila forte e alta,questa ormai collega l’Appennino umbro marchigiano, il Lombardo, il  Piemonte e l’Etna in Sicilia.

E’ ormai protetta l’Italia secondo te?

Sicuramente no, buona parte della tua terra non è ancora sotto la protezione di questa rete perciò insistiamo affinché tu giornalmente dedichi un po’ di spazio a Noi.

Sì cuore è così, rete dopo rete, maglia dopo maglia proteggeremo il Pianeta,

sarà un lavoro lungo, lo sappiamo ma dovremo farlo.

Ora che queste antenne sono state unite, ora che altre persone sanno di questa rete, l’Energia viene potenziata, sì, lo sai che la regola è questa: più persone concorrono allo stesso obiettivo più aumenta la forza di Energia diretta a questo scopo, perciò via avanti uniamo queste persone con l’Amore, è l’unica strada per proteggerci.

Bene. la tua Antenna è pronta, è pronta ad emettere nuovi segnali,ripartiamo dall’Etna ora proviamo a raggiungere altre persone.

Basilicata (Matera) sì, terra povera e inospitale questa, terra di pastori,terra di montagne,terra molto arretrata eppure anche qui qualcuno lavora con Noi.

Siamo sempre sulle montagne, il paesaggio è impervio, il paesaggio è quasi selvaggio eppure lì sull’appennino lucano qualche persona è in contatto con Noi. Vedi tanti alberi che ricoprono l’appennino, poche strade, scarso movimento, vegetazione fitta, proprio lì in mezzo, guarda è bella alta quell’antenna, è alta e Noi la andremo a raggiungere,quindi collega con la tua immaginazione,con il tuo pensiero,con la tua mente l’antenna dell’Etna all’antenna della Basilicata.

Il viaggio non è particolarmente lungo, sì congiungila con un bel filo luminoso, dà luce a queste due antenne,sforzati di mandare Luce e colore a queste due antenne, un filo di Energia ora le congiunge.

Sì il contatto è avvenuto puoi starne certa.

Adesso Laura come di consueto lanciamo il nostro messaggio a queste nuove persone che sono entrate a far parte del nostro gruppo di salvataggio:” Io sono Laura vi sto chiamando da un piccolo paese dell’Emilia, vi prego di aiutarmi a tener ben forte,ben saldo questo legame che è stato appena effettuato, le due antenne dell’Etna e della Basilicata sono ora unite.

A voi il compito adesso di rinsaldare,di tener ben solido il legame,queste due antenne vengono inoltre continuamente sostenute e alimentate dalla grande Energia delle Entità della Terra Cava.

Vi ringrazio e vi supplico di collaborare e di confermare l’avvenuta consegna di questo messaggio.

Le Entità della Terra Cava penseranno a riportare la risposta. Grazie”

Ora Laura ti ritrovi 6 grandi antenne belle, luminose che attraversano l’Italia, sì sono tutte reti rosa d’Amore , l’abbiamo già detto,dobbiamo dirigere e ancorare tutte queste antenne al centro della Terra.

Vedi che Sole c’è all’interno!

E’ una potente Energia la nostra, tutto verrà perfettamente svolto e portato a termine, puoi starne sicura.

Cuore,il lavoro del giorno è stato svolto,lo sai queste antenne svettano felici e forti nel Cielo, attraverso queste reti passano tutti i nostri messaggi.

E’ un bel compito questo vedrai,vedrai quanta forza daremo al Pianeta.

Laura non devi essere triste, non devi sentirti abbandonata è vero il tuo corpo continua a non sentire ma non preoccuparti, sono Energie telepatiche queste che stai muovendo,devi ancora imparare a capire e ad avvertire la forza di questa Energia.

Vedrai che riuscirai, continua, è un dono questo lo sai, cerca di apprezzarlo, vedrai aumenteranno queste doti che ti sono state concesse.

Ora da brava riguarda ancora il lavoro fatto,riporta il pensiero e l’Energia su questa rete,ultima volta per questa giornata: Emilia- appennino umbro marchigiano- Alpi lombarde- montagne del Piemonte-Etna- Basilicata sì.

Ti ringraziamo e non sentirti sola,non lo sei,abbi fede, è un Piano Divino quello che stiamo seguendo.

Quello che è stato detto verrà, Noi stiamo facendo tutto il possibile per aiutarvi. Vorresti ricevere tante notizie da Noi, vorresti conferme,rivelazioni ma non è questo che tu devi svolgere in questo momento, il tuo compito è ben più importante.

L’Umanità deve essere protetta da queste grandi forze che stanno arrivando, quindi avanti. Ciao a domani.

14 settembre 2003

Costa Adriatica, 3 nuove Antenne: Puglia (Gargano) -Abruzzo (Aquila) Veneto (Venezia)

Dio-UNO con il TUTTO e contemporaneamente INDIVIDUALE nell’ uomo.

 

Nuove e potenti Energie stanno entrando in te, nuove capacità stanno muovendo il tuo corpo.

Noi trasmettiamo direttamente a te, tu devi essere il nostro ricevitore.

Con la tua Energia dovrai unire tutti coloro che in Terra sono in contatto con Noi e sono veramente tanti te lo possiamo assicurare.

Molti di questi ancora non conoscono la provenienza delle voci che sentono, si stanno abituando ad udire, ricevere i nostri sussurri, i nostri richiami ma non sanno a cosa mirano questi contatti,devono ancora abituarsi a Noi, c’è tanto lavoro da fare e il tempo corre veloce.

L’Italia deve essere ultimata come protezione,abbiamo schermato buona parte delle regioni ma tanto rimane da fare!

Chi difende la tua penisola? Certamente non tu da sola,no, tanti pensieri, tante Energie, tanti Corpi Blu stanno lavorando insieme a Noi.

Tu sei apparentemente un Essere piccolo, dico apparentemente perché la tua Anima ormai è ben libera, il tuo Corpo Blu sta muovendosi velocissimamente tra le dimensioni senza che te ne accorga.

Tanti come te sono stati messi in allarme ecco perché questa rete è diventata potente, perché voi la alimentate insieme a Noi e puoi veramente crederci.

E’ un compito affidato ad Esseri grandi, evoluti, quale tu sei sì, nelle vite precedenti sei arrivata tante volte a livelli evolutivi alti e in questa vita sei riuscita, con grande volontà, a riunire nuovamente i mondi che vivono dentro di te.

Ti ringraziamo per questo sforzo, perché solo così potrai dare una grande mano al tuo Pianeta.

Ora rivedi davanti a te la tua antenna è lei il nostro punto di riferimento, lo sai, rafforzala col pensiero e col tuo Amore, vedila potente davanti a te… alzala fino al Cielo che entri con la sua punta fino alla sommità più alta del Cielo,Noi accoglieremo tutta la sua parte profonda che entra nella Terra,rossa come il fuoco.

Bene è arrivata ancora a Noi.

Oggi dovremo fare un grande lavoro, già diverse regioni sono state unite, siamo fermi alla Basilicata ora cerchiamo di difendere tutto il lato dell’Adriatico unendo esattamente tre antenne che si trovano rispettivamente nella Puglia all’altezza del Gargano, in Abruzzo e in Veneto.

Riprova a guardare: Basilicata, Puglia, Abruzzo, Veneto… qui, in contatto con Noi, poche persone, ma ci sono, hanno il mare in comune, mare Adriatico bello azzurro, pianta una grande antenna all’altezza del Gargano, una potente antenna in Abruzzo( L’Aquila) e una nel Veneto, sì ponila  proprio lì vicino a Venezia .

Ora queste tre antenne alte, piene di Luce devono arrivare alla tua antenna, porta l’antenna del Gargano alla tua antenna, l’antenna dell’Abruzzo alla tua antenna, l’antenna del Veneto alla tua antenna, non dimentichiamo… no, l’antenna della Basilicata è già perfettamente unita alla tua.

Guarda quante antenne abbiamo già costruito nove bellissime antenne che svettano nel Cielo, ora tutte queste antenne portale una a una in ordine di costruzione all’interno della Terra dove Noi le uniremo e le alimenteremo con la nostra Energia.

Avanti: Emilia-Appennino umbro marchigiano- Lombardia- Piemonte- Sicilia- Basilicata… tutte queste antenne giù al centro della Terra dove Noi le stiamo accogliendo.

Avanti: Puglia (Gargano)- Abruzzo- Veneto giù al centro un bel fascio di Energia questa, rossa come il fuoco.

Mandiamo ora il nostro messaggio a questi tre nuovi luoghi che si sono uniti a Noi: “Sono Laura e vi chiamo da un piccolo paese dell’Emilia, abbiamo collegato in questo momento insieme alle Entità della Terra Cava tre nuove antenne della Puglia, dell’Abruzzo e del Veneto, tutte fanno capo all’antenna dell’ Emilia e tutte insieme come un grande fiore sono collegate al centro della Terra.

Vi prego vi supplico di alimentare questa rete che si è venuta creando perché la nostra terra e tutto il Pianeta ne traggano enorme vantaggio.

Vi ringraziamo”.

Laura, senti quanta tensione nella tua testa in questo momento, è vero è Energia che sta entrando, non può essere altrimenti, è vero stai usando la telepatia, ma la telepatia ha bisogno di onde e di Energia.

E’ questo che stai mettendo in movimento,comincia ad essere un gran lavoro il nostro, vedi, ormai l’Italia è quasi tutta protetta da quest’ombrello di Energia, manca poco… e poi andremo avanti.

Sull’ Oceano ancora nulla di visibile, tutto è ancora tranquillo in superficie.

Un vortice c’è puoi crederci, magari fosse tutto tranquillo magari poter continuare i nostri contatti senza temere per la vostra incolumità e quella del Pianeta.

C’è bisogno di voi ora, solamente voi potete aiutarci.

Vorresti sapere qualcosa di Noi, cosa facciamo, come viviamo, come siamo arrivati qui, qualche verità.

La tua Anima sa già tante cose stanne certa, Lei è sicura della presenza di Dio- Uno con il Tutto e contemporaneamente Individuale nell’uomo.

Questo Dio, che tutto abbraccia, vive nell’Amore.

Non temere, non temere vedrai che capirai, non aver fretta lasciati curare ancora un po’ dalla nostra Energia, lasciati cullare, devi affidarti a Noi, ti faremo crescere lo sai, sei importante per Noi, sei un bel fiore nel tuo Pianeta.

Sì ti possiamo assicurare che le persone stanno parlando della tua antenna, a Noi arrivano tutti i loro messaggi e Noi spieghiamo, spieghiamo cosa si sta facendo.

Abbiamo parlato di te, abbiamo spiegato che a volte sei ancora insicura ma ciò che importa è che la tua Energia è ben salda e che il tuo Corpo Blu collabora con Noi, tutto il resto verrà piano piano.

Ciao, adesso stai calma in silenzio con Noi.

Grazie.

15 settembre 2003

Antenne Italia del Nord: Friuli ( Trieste), Trentino( Bolzano), Valle  d’Aosta

(tra M.Bianco e M.Rosa), Liguria ( Genova) tutte collegate alla N.1 Ferrara

 

Senti le nostre voci?  Sì, siamo Noi, non temere, oggi dovremo chiarire tanti punti che ancora ti sono sconosciuti.

Non tutto troverai nei libri perché questo è un Piano nuovo è un Piano deciso e partito in questo periodo.

State lavorando con Noi, insieme a Noi per aiutare questo Pianeta che già si sta muovendo, qualche piccola avvisaglia è arrivata ma è ben piccola cosa ancora, l’Appennino ha appena appena tremato. Ti stai chiedendo se questa parte protetta, se già il lavoro sta dando i suoi frutti, ebbene cerca di stare tranquilla stiamo lavorando, voi sopra in superficie, Noi dentro all’interno, tutti quanti collaborano per la vostra sicurezza.

C’è stato un movimento abbastanza forte ma come vedi non sono stati prodotti danni perciò avanti con il nostro lavoro, avanti… arriveranno altri segnali, anche in altre zone ma non lasciamoci prendere dalla frenesia, piano piano dobbiamo procedere, in ordine perché così deve essere.

Questa rete ha un suo percorso tu non puoi ancora capire ma ogni antenna è posta in un luogo ben preciso.

Tanta gente in questo momento sta sentendo quello che stai dicendo e tutte le Civiltà che vivono dentro la Terra Cava sono sintonizzate con te.

Anche Noi siamo divisi in tanti popoli non abbiamo un’unica forma, un’unica pelle e colore. Siamo in tanti ma tutti Esseri molto potenti multidimensionali questo sì, già evoluti e per questo devi star sicura, devi fidarti ciecamente di Noi, perché ci portiamo dentro un Piano Divino.

Cuore hai la testa che ronza, sei annebbiata, ti senti stanca ma non temere, sai da dove proviene questo fenomeno, quindi non preoccuparti il tuo fisico sta pian piano ricevendo delle Energie diverse e sta reagendo.

Stai avvertendo onde che entrano dal cervelletto infatti è lì che stiamo agendo per affinare le tue capacità però, come ben vedi, sei spedita nella recezione quindi avanti, avanti.

L’Italia deve essere completata oggi, questo era nostro compito e lo assolveremo, da brava, siamo arrivati alla Basilicata, Puglia, Abruzzo e Veneto tutte le tue 9 antenne svettano forti e alte, sì vedi benissimo la tua antenna lucida e splendente, è lei che sta tenendo i fili di tutto quest’ombrello protettivo. Procediamo ora, passiamo all’Italia del Nord, dove andremo?

Ancora una parte del Nord è scoperta ebbene sì occorrono altre antenne per ricoprire tutti i punti, avanti. Un’ antenna nel Friuli, un’antenna nel Trentino, una antenna bella grande nella Valle d’Aosta e una in Liguria per il momento costruiamo questa rete nell’Alta Italia è molto importante.

Bene vicino a Trieste nel Friuli sì, avanti su su dritta nel Trentino, bene Bolzano verso il confine con l’Austria altra antenna , Val d’Aosta bellissime quelle cime maestose, fissa la tua nuova antenna tra il Monte Bianco e Monte Rosa falla svettare potente, un’altra bella antenna sul mare a Genova al centro della Liguria. Adesso visualizza la tua grande antenna a lei collega una ad una queste nuove 4 antenne Emilia (Ferrara)- Friuli (Trieste)- Trentino sì siamo vicino a Bolzano ricordati di collegare Bolzano alla tua antenna Emilia (Ferrara)-    proseguiamo Bolzano-Val d’Aosta-Emilia,Val d’Aosta Liguria (Genova) Genova-Emilia

E’ un bel pezzetto di rete questo, tanti spicchi potenti che arrivano a te.

Rivolgi il tuo messaggio a questi 4 paesi (regioni) Friuli, Trentino, Val d’Aosta, Liguria a Noi inglobati nella rete d’Amore: “Nuovi popoli che siete entrati in questa forte rete di Energia chi vi sta parlando è Laura da un piccolo paese dell’Emilia-Romagna, tutte le vostre antenne sono collegate a quest’antenna primaria, siete collegati tra voi e all’antenna numero 1 Ferrara.

Laura e l’Entità della Terra Cava vi pregano di rinforzare questa rete d’Amore per la salvezza della nostra Italia e del Pianeta ”

Bene ora dobbiamo compiere un’operazione molto ma molto semplice.

Fai scendere da Genova una lunga rete d’Energia in Sardegna sì ancoriamo questa rete alla Sardegna.

Sardegna- Etna- Reggio Calabria avanti avanti avanti Molise- Marche- Emilia-Romagna- Toscana.

Tutte queste zone che hai nominato vengono legate dalle nostre Energie e da tutte le persone che comunicano con Noi.

Questa rete madre, che parte dalla Liguria viene ancorata alla Sardegna, aiutata da tutte le antenne precostituite proteggerà tutta questa ultima parte della vostra penisola.

Tutti i mari, i monti, le pianure che sono dentro questa rete, verranno da Noi e da voi protetti.

Laura, apri il tuo cuore, Noi siamo lì con te, lavoriamo con le tue Guide, sì tutti i tuoi Maestri, i tuoi Amori sono legati a Noi.

Qui tutto è in ordine, ancora pochi anni e anche voi arriverete alla Nuova Dimensione, tanti di voi riusciranno a fare il salto, già Noi lo possiamo vedere. Aiuta, cara, il popolo dell’Italia, aiuta, chiama la tua gente affinché ci ascolti affinché preghi la Natura, preghi Dio che tutto si calmi.

Vorremmo oggi darti qualche piccolo consiglio affinché il nostro lavoro prosegua più facilmente: dovrai preparare una piccola carta geografica dell’Europa, tienila vicino a te nei prossimi giorni, cominceremo dall’Europa mediterranea perché questa è la parte più vicina all’Italia, da qui lanceremo di giorno in giorno nuove reti.

Non è tempo per voi di raggiungerci ancora, siamo collegati telepaticamente e questo è molto importante.

Forse riusciremo a portarti al nostro cospetto, forse sì con l’aiuto di Brion, il tuo Corpo Causale ce la potrai fare, però Cuore, ora continua il tuo lavoro, tu sapessi, come è importante, non sottovalutare nessuna parola che esce dalla tua bocca.

E’ Energia quella che si sta formando ad ogni tua parola, ti preghiamo ancora di non temere per la tua salute, è un momento un po’ particolare per te.

Adesso da brava spegni questo registratore e collegati con Noi.

16 settembre 2003

Protezione al Mediterraneo

Antenna su Gibilterra(Spagna)-Emilia

Antenna Marocco-Gibilterra: MURO energetico chiude lo Stretto di Gibilterra.

Spagna-Marocco-Emilia

Emilia-Marocco-Mar Rosso

Luce, hai fatto bene ad avvicinarti oggi, lo sai che la giornata sarà per te particolarmente lunga e movimentata, ma mai un giorno bisogna perdere, il lavoro è tanto e quindi occorre procedere. Sì possiamo assicurare che la rete sull’Italia è stata lanciata e sta già fornendo tutta la protezione che il vostro Amore concede.

Noi la vediamo con tutta la sua forza e con tutti i suoi colori, sì disegna i vari punti sulla tua cartina vedrai diventerà ancora più forte.

Memorizza per bene tutti i punti in cui nascono le antenne, uniscile sempre col pensiero è tutta forza che infondi a questo nostro compito.

Laura sì c’è bisogno di procedere, il mondo è grande, ora guardiamo un po’ cosa c’è ai piedi delle tue terre: un grande mare, un mare molto frammentato, pericoloso perché nasconde faglie, rotture, insidie che provengono dal sottosuolo, tu sai bene come sia rotto quel vostro mare, sì bisogna proteggerlo e con lui tutte le terre lì attorno: Europa, Africa, Asia, sì te la senti di partire ancora dalla tua grande antenna?

Abbiamo visto che ancor più è stata alzata, fortificata, non preoccuparti del colore, è bella forte e arriva qui da Noi, potente con tutte le altre antenne allacciate a lei.

Ora cominciamo a proteggere il nostro grande Mediterraneo.

Bene, allunga la vista, attraversa il mare e arriviamo allo Stretto di Gibilterra, sì proprio qui, una bellissima tirata fino allo Stretto quindi in terra spagnola mettiamo l’antenna, un’ antenna molto alta; solitario il paesaggio, sì arido ma molto importante, questo è il luogo di passaggio tra l’oceano e il vostro mare, bisogna assolutamente fortificare questo punto quindi eleva un’altra antenna su Gibilterra, unisci questa punta alla tua grande antenna.

Gibilterra- Emilia (Ferrara). Ora costruisci un’altra antenna sul territorio africano proprio dirimpetto a questa, “le famose Colonne d’Ercole”, sì alzala alzala e poi unisci queste due antenne sullo Stretto di Gibilterra; Spagna-Marocco uniscile sono vicine, devono diventare un grosso bastione di controllo del Mediterraneo, bello forte, imponente, unisci le due antenne e collegale alla tua antenna. Spagna-Marocco-Emilia. Ora manda queste tre antenne al centro della Terra, nota come è grande la tua antenna, guarda che luce attorno a lei, si è potenziata, i vertici della tua antenna stanno creando grandi campi circolari attorno a lei, grandi potenti cerchi che vanno ad inglobare tutti gli altri campi delle piccole antenne a lei collegate. Sì ora mandiamo un messaggio, troveremo mai qualcuno in quelle terre? Noi speriamo di sì, Noi ci auguriamo che qualcuno senta, in queste terre lontane, il tuo e il nostro messaggio uniti, in caso contrario non preoccuparti ci penserà la nostra Civiltà a saldare a voi queste antenne nuove. ” Popoli che vivete sul Mediterraneo vi supplichiamo ascoltate questo messaggio che proviene da Laura che vive in un piccolo paese dell’Emilia (Italia), sì qui si sta lavorando per un grande Piano comune, unite queste antenne, questa rete a quella dell’Italia in modo da rafforzare tutte quante le maglie e impedire scossoni, urti troppo violenti per i nostri territori e i nostri mari. Vi ringraziamo, state uniti a Noi. Grazie”

Laura, è andato, è volato per l’aere il tuo messaggio, non temere vedrai che qualcuno lo raccoglierà seppure non abitando vicino alle antenne, invierà le proprie Energie nei luoghi necessari…

Ti abbiamo già detto che non sono poste a caso queste antenne perché corrispondono a dei punti energetici importanti per la Terra, punti energetici  vecchi vecchi di milioni di anni: vanno riattivate queste Energie positive, vanno riattivate, purificate le Energie che sono stagnanti, questo è un grande compito che stiamo affrontando.

Sì, cosa faremo nei giorni successivi? Continueremo a lanciare antenne e reti? Penso proprio di sì perché è questo il nostro compito… ora, visto l’urgenza, proseguiamo un altro po’.

Sempre sul territorio africano arriviamo al Mar Rosso, allunghiamo questa maglia e facciamo crescere una grande antenna sul Mar Rosso, è lunga dirai, sì, ma è sostenuta da tutte le antenne del tuo Paese (Italia).

C’è deserto sì ma dal deserto proviene una grande Energia, l’Energia della Terra, forte, vedrai che grossa mano ti darà questo ponte quindi Marocco- Mar Rosso e dal Mar Rosso torniamo alla tua grande antenna.

Tutte le antenne ora lanciate ritornano al centro della Terra, Noi siamo qui ad abbracciarle e ad accoglierle.

Tanti triangoli potenti di Energia che insieme uniti uno all’altro formano un concentrato di alta Energia.

Ti sono sconosciuti questi teoremi, ti sono sconosciuti questi concetti ma continua il tuo lavoro, lo sai che ti devi fidare.

Imbrigliamo tutto quanto il campo energetico del nostro Pianeta dentro questi potenti triangoli di Energia da voi e da Noi controllati.

Bene. Bellissimo questo ultimo triangolo : Emilia- Marocco- Mar Rosso, quanto mare, quanta acqua ma quanti problemi sotto le sue acque!

Vediamo che le terre stanno veramente muovendosi, tutte le parti rocciose in profondità stanno subendo delle vibrazioni, delle oscillazioni provenienti da quei lontani vortici, sono vortici potenti, emettono delle onde estremamente forti che passano, passano rocce, terre, mari.

Continueremo a proteggere questa Terra, chiama le Guide, chiama gli Angeli, chiama gli Spiriti di Natura… vedi, sei riuscita ad averli attorno a te, hanno lavorato attorno a te, l’altro giorno c’erano veramente, si sono piegati alla tua forza, al tuo volere, hanno provocato in te qualche squilibrio ma è passeggero, non temere.

Invoca gli Spiriti di Natura che vivono nelle terre, nelle rocce, nei boschi, che vivono nel cielo, che vivono nell’acqua, nel mare, dentro ai camini dei vulcani, invocali affinché si pieghino alla tua volontà e alla nostra volontà.

Tanta gente che ti sta ascoltando farà la medesima cosa, sui loro posti.

Se gli Spiriti di Natura acconsentiranno a porgervi i loro servigi la Terra sarà salva.

Ti ringraziamo Laura, ancora abbiamo proseguito nel nostro lavoro, sì, ti amiamo, rimani sempre in contatto con Noi, anche se giri, anche se viaggi, anche se fai compere, non importa rimani in contatto con Noi, da Noi riceverai sempre tutta l’Energia, l’appoggio, l’Amore, la sicurezza che ti servono in questo momento.

Cara, sei cara a Dio, sei cara alla tua Divinità dentro di te, fuori di te, sei cara a tutti Noi, ti ringraziamo per l’opera che stai eseguendo con tanta dedizione.

Grazie

 20 settembre 2003

“Tu provieni da questa nostra Civiltà, tu sei una di Noi”

Il Piano Divino richiede l’aiuto di Anime incarnate

Antenne: Stonehenge-Gibilterra-Emilia

Cupola: arco parte dal Portogallo-prende l’Islanda-Penisola Scandinava-

scende verso M. Caspio -Turchia-Mar Rosso ( già collegato al Marocco e alla Spagna)

Cupola energetica sotto il Mediterraneo

Cara ti verrà chiesto di lavorare sempre più per Noi e per il Piano questo dovrai fare sì sentiamo che il  tuo corpo alla sera crolla, sentiamo la tua stanchezza e il tuo vuoto, quel senso di nullità che ti prende, ma non farti abbagliare dal corpo, è il corpo che è stanco non farti trascinare nella nostalgia, nella mancanza di sicurezza, la tua Anima, il tuo Corpo Blu, le tue Guide sono sempre lì, più affettuose più intente che mai a dart ogni aiuto.

Il Corpo sta soffrendo, sì, sta pagando per tutti i lavori nuovi che deve svolgere,

per le fatiche fisiche, ma tu stringi i denti.

Ti verrà chiesto ancora di più, ora stai lavorando sì, ma è ancora poco, il Pianeta ha veramente bisogno di te e di tutti coloro che ci stanno sentendo,

perciò, cuore, non lasciarti impressionare, Noi ti daremo più Energie, più forza ti staremo vicini.

Sì, te ne sei accorta, appena il Corpo è riposato, è forte, ti senti molto più sicura ebbene ti promettiamo di sostenere quel Corpo, di aiutarti nei tuoi compiti giornalieri, anche a scuola dove stai lavorando con tanta passione e serietà.

Hai Guide sì, anche oggi le tue Guide ti hanno aiutato a tenere le lezioni lo sai che è così, lo senti, perciò non farti abbattere, sappi che devi lavorare sempre più con Noi. Sì, è tutto vero, Agartha, sì siamo in  un’altra dimensione dirai tu, è vero ma tu puoi arrivare a Noi, tu che provieni da questa nostra Civiltà, tu sei una di Noi, salita appositamente per darci una grossa mano in superficie.

Siete stati programmati per questo e al momento giusto avete ottenuto il risveglio.

Vedi,  il Piano è veramente Divino, quindi sappi che Noi siamo i tuoi fratelli, che questa è veramente la tua Civiltà.

Tu sei lì insieme a tanti altri fratelli pronta a lavorare con Noi.

Laura, dobbiamo andare avanti, tu sopra, Noi sotto, dobbiamo erigere questa protezione, è una grossa tappa questa che deve essere svolta e allora forza, avanti e non pensare mai più che questo è un lavoro poco importante, voi siete importanti, perché altrimenti la nostra Energia non potrebbe radicare sulla Terra.

Abbiamo bisogno di punti fermi, di Anime incarnate che vivono sulla superficie della Terra per poter far partire questo grande Piano.

Quindi avanti ancora, sei certa che stiamo lavorando insieme, non sentirti abbandonata.

Hai costruito la tua antenna, bene continua a vederla, è lei il nostro asse portante, lo sai, continua a vedere questa grande Luce davanti a te, dalla quale partono tanti tanti fili d’Amore di Energia.

E’ un grande faro che si erge fino al Cielo la tua antenna ed è molto più grande della piccola antenna iniziale.

Diventa sempre più grossa, sempre più forte, più vibrante di Energia.

Parte della zona europea è stata da te e da Noi collegata, hai ripetuto, hai ripassato bene tutte le tue antenne, sì, i punti sono giusti.

Siamo arrivati a Stonehenge, grande centro energetico, alza questa nuova antenna, ora non resta che portare un’altra rete verso Gibilterra, forza collega

Stonehenge con Gibilterra.

Le antenne ci sono, basta unirle e farle entrare in contatto fra di loro e riporta tutto alla tua antenna centrale.

Bene, visualizza questo triangolo è bastato unire, conduci ora le tre antenne a Noi. Ora devi fare un importante alto, grande disegno su questo tuo territorio, partendo dalla tua antenna, che farà da sostegno centrale, erigi un grande arco altissimo, un arco grande che parte dal Portogallo, prende l’Islanda, la penisola Scandinava, scende verso il Mar Caspio ( molto pericoloso per basi aliene) ,sì Turchia, Mar Rosso (collegato già al Marocco e alla Spagna) okay!

Hai messo sotto una cupola di Energia, tutto quanto il tuo lavoro, è ben protetta adesso l’Europa da questa cupola di Energia sorretta dalla tua Antenna. Visualizzala dall’alto, guarda l’Europa sotto la protezione di un grosso scudo energetico. Ora rivolgiamo un messaggio a tutte quante le persone che sono state in questo periodo contattate: “Popoli dell’Europa, popoli che da diversi giorni state lavorando con Laura e con le Entità della Terra Cava, a voi  rivolgiamo questo appello, continuate, continuate a mantenere forti, salde queste grandi antenne tutte convergenti nel grande Cuore della Terra, tenetele unite, mandate messaggi d’amore, affinché ogni pericolo venga tenuto da loro  lontano, Noi lavoreremo insieme a voi e vi daremo tutta la nostra protezione. E’ stato eretto proprio oggi un grande “Cielo” di Energia sopra di voi, questo Cielo invisibile vi proteggerà, sarà uno scudo stellare che difenderà le vostre terre da forme pesanti di Energia, che possono provenire dal Cielo ma contemporaneamente dalla Terra.

Abbiamo protetto lo Stretto di Gibilterra, entrata di queste forti Energie, sì questo grande scudo poi prosegue sotto il Mediterraneo, perciò popoli d’Europa sentirete, avvertirete  movimenti ondulatori ma state calmi, continuate a rimanere in contatto con Noi. Vi ringraziamo”.

Laura, oggi abbiamo compiuto il primo grande passo, un continente è stato da Noi difeso. Invoca gli Spiriti della Natura, questi Esseri intelligenti, potenti affinché sorveglino i loro territori.

Mettili in allarme, soprattutto quelli del mare, delle rocce e del fuoco affinché tengano ancorato tutto il loro potere al territorio su cui vivono.

A loro mandiamo il nostro appello, la nostra richiesta d’aiuto, a questi Spiriti di Natura che tanto fanno senza essere visti e considerati, mandiamo loro tutti i nostri ringraziamenti.

Laura, da brava, metti tutto in ordine ora, non tralasciare neppure una parola è importante il lavoro di riepilogo che fai e mai, diciamo mai, credere in un lavoro tuo, inutile, tu appartieni  alla nostra Civiltà, ad Agartha, te ne diamo ufficialmente conferma, cuore, sei uno di Noi, sei un’Anima multidimensionale potente che ha volutamente dimenticare la sua patria, il suo mondo per aiutare l’Evoluzione del Pianeta.

Mai un attimo ti abbiamo abbandonata, tanti dolori ti sono arrivati nel corso della tua vita, ma era stato tutto previsto per il tuo risveglio.

Adesso, cuore, rinforza le tue convinzioni perché questo è tutto vero.

Ciao a domani.

Grazie

21 settembre 2003

Sole blu-azzurro ad Agartha

Sole bianco, grande centro energetico nel Cuore della Terra.

Africa= Antenna portante tra le zampe anteriori della Sfinge:

Sfinge-Marocco-Mar Rosso-Emilia

Laura, ti ringraziamo per essere qui, ti confermiamo che all’interno della Terra esistono molte Civiltà, diversi ambienti e anche diverse dimensioni.

Lo sai perché lo ricordi, nelle nostre grandi grotte, nelle bellissime città il Sole è azzurro-blu e leggere, delicate sfumature di azzurro si espandono sui nostri paesaggi, sulle nostre vesti.

Più  in là  in altre dimensioni, in altri posti il paesaggio varia, quello che è certo è che all’interno della Terra c’è un grande centro energetico che pulsa veloce, un grande Sole bianco abbagliante al quale arrivano tutte le vostre Antenne.

E’ il chakra principale sì, a lui vanno collegati tutti i nostri punti energetici di protezione. Lavoriamo un po’? Devi crederci, non possiamo dimostrarti, non è ancora ora di dimostrazioni, devi avvicinarti e collaborare con Noi con assoluta fede. La tua Anima è qui, è qui con Noi, perciò via allontana tutte le tue incertezze e dona quei tuoi pochi minuti di libertà al nostro Piano.

Abbiamo edificato un grosso “pallone” energetico attorno all’Europa ora possiamo proseguire. Africa, sì. Ora congiungeremo alcuni triangoli dell’Africa già 2 sono stati costruiti Gibilterra-Marocco-Emilia    Marocco- Mar RossoEmilia.  Oggi faremo senza la carta geografica e avvicinati  col pensiero alla grande Sfinge è Lei che ora devi darci una grande mano; davanti alle zampe anteriori della Sfinge erigi un’altissima Antenna, tu sai bene quanta Energia si concentra in quel luogo. Sì Energia antica, Energia di Dei, Energia di  tante Scuole Iniziatiche che hanno lavorato all’interno di quei cunicoli, di quelle piramidi, è ancora tutta inglobata lì, nelle pietre, nel deserto, perciò fortissima deve essere questa grande Antenna.

Come la tua Antenna ha collegato le altre dell’Europa, questa Antenna della Sfinge deve radunare attorno a sé tutte le Antenne dell’Africa.

Perciò tutto il tuo sforzo ad erigere davanti alla Sfinge una grandissima Antenna azzurra, sì luminosa, falla salire più che puoi, altissima nel Cielo… così va bene, ora colleghiamo subito queste 2 Antenne sul territorio africano con la Sfinge. Antenna della Sfinge- Antenna Marocco    Antenna della Sfinge-Antenna Mar Rosso. Non dimenticare di collegare la tua grande Antenna con questa portante dell’Africa: Emilia-Sfinge. Ora queste 4 antenne devono arrivare al centro della Terra: Sfinge-Marocco-Mar Rosso-Emilia.

Tutte sono entrate nel grande Cuore della Terra.

Ora inviamo tramite etere il nostro consueto appello: “ Gente dell’Africa, abitatori dei deserti chi vi chiama è Laura,vi chiama dall’Italia, ora siete collegati energeticamente all’Italia e all’Europa; date la vostra Energia a questo nuovo grande triangolo che si è venuto a creare, un triangolo nell’ Africa del Nord- Marocco-Mar Rosso-Sfinge

Luce sì sappiamo… le profezie, l’Africa del Nord, l’hai “vista” sprofondare ma non è detto, tu sai bene che il futuro lo si può cambiare giorno per giorno.

Il tuo lavoro e il lavoro spirituale-energetico di migliaia migliaia di persone, come te, possono modificare il futuro. Sì vi salutiamo popolazioni dell’Africa, date Energia a questo triangolo e tenete uniti i Cuori a quelli delle popolazioni italiane e europee. Vi ringraziamo”.

Cara sì, vedi, sei riuscita anche oggi a non perdere questo nostro incontro. Continua, continua devi credere, tutto ciò che tiè stato detto è pura verità.

Tu non puoi ricordare il tuo mondo, tu non puoi ricordare i tuoi amici, ma presto, molto presto ti richiameremo a Noi e potremo riabbracciarci. Dio permette questo a chi lavora per l’Evoluzione, per il suo Piano, Dio concede il privilegio di varcare le dimensioni, di usare i Corpi Blu, le Anime per varcare la differenza spazio-temporale e dimensionale.

Tu appartieini all’alto popolo evoluto della Terra Cava, da tanto tempo collabori con loro. E’ stato un grande compito questo che ti sei addossata sulle tue spalle ma sei partita felice e convinta, dall’interno della tua Terra ed ora, come vedi, stai svolgendo tutto ciò che ti eri ripromessa.

Non sei sul punto di morire, hai ancora tanti anni davanti a te perciò forza, collabora, vedrai che i contatti con la tua vera Civiltà diventeranno sempre più fitti e frequenti.

Stai vicino alle tue Guide, al tuo Corpo Blu, tante altre novità sono pronte davanti alla tua porta, non ti spaventa più nulla ormai.

Se sei sicura di Noi, tutto ormai è fatto! Noi ti daremo una mano, Noi affineremo i tuoi Centri-Sottili per avvicinarci sempre di più, anche il tuo Corpo Fisico dovrà cambiare, sì, già lo sta facendo perciò non preoccuparti della stanchezza, la “carne” sta accusando.

Sono le nuove vibrazioni che lo mettono un po’ in crisi, tu prosegui tranquilla i tuoi compiti, tutto andrà bene.

Ciao ti ringraziamo, non dimenticare di mettere in ordine tutto ciò che hai detto è importante.

A domani. Sì sei tornata, ancora  un piccolo saluto ancora un bacio ai tuoi amici, alle tue antiche famiglie che presto molto presto incontrerai, abbi fede, ti aspettiamo, continua il tuo lavoro è così che guadagnerai un felice ritorno. Sì un ritorno triangolare.

Amore, ciao piccola